Portabagagli FM Falcinelli 2011

Il Portabagagli FM Falcinelli 2011, brevetto italiano ed europeo, è un prodotto versatile e quanto mai attuale oggi per tutto quanto riguarda il modo di trasportare del materiale all’esterno della propria auto.

Fino ad oggi eravamo abituati a qualcosa di fisso e stabile sul tetto delle auto e la praticità di riempimento del portabagagli era ostacolata dal fatto che occorreva salire sul predellino dell’auto per poter inserire tutti i materiali all’interno del portabagagli stesso.

Oggi con il nuovo portabagagli FM  Falcinelli 2011, sistema coordinato di scorrimento e discesa del bagaglio, tutto questo è superato in quanto si potrà caricare tutto ciò che si vuole comodamente dal piano calpestabile facendo scendere il portabagagli al livello voluto

Fm Falcinelli 2011 è un brevetto italiano ed europeo

Come funziona il portabagagli FM Falcinelli 2011

Auto con portabagagli in posizione di ancoraggio

Questa è la posizione in cui troviamo tutti i portabagagli oggi disponibili sul mercato dopo averlo ancorato alle barre trasversali.

E’ qui che inizia  la difficoltà per caricare all’interno del portabagagli stesso(o scaricare) tutto ciò di cui avremmo bisogno per la  nostra vacanza o per il nostro lavoro: occorre aprire lo sportello, salire sul predellino, sganciare la chiusura del bagagliere ed ogni volta che occorre mettere all’interno qualcosa è necessario fare sempre la stessa operazione.

Auto con portabagagli in scorrimento

Un semplice gesto sul retro del portabagagli FM 2011 fa sì che il carrello scorra all’indietro, portandolo in posizione orizzontale e staccando dall’auto tutto il sistema di carico.

Auto con portabagagli in posizione di carico e scarico

Con un leggero sforzo si porta in posizione desiderata il sistema che consente a questo punto,una volta aperto il portabagagli, un carico agevolato e semplice di tutto quello che vogliamo mettere all’interno.

Finita l’operazione di carico dei materiali si richiude il portabagagli e, sempre con un leggero sforzo, lo si riposiziona nella fase iniziale di ancoraggio e trasporto.

Auto con portabagagli in posizione di ancoraggio

Il sistema di aggancio del FM 2011 è semplice e versatile, sia per auto SW sia per utilitarie che SUV.

Il sistema ha anche degli aggregati,quali porta biciclette, porta gommoni etc.

I sistemi sono tutti integrati ed intercambiabili fra loro con un semplice gesto.

Il confronto

I portabagagli attualmente in commercio sono fissi sul tetto delle auto e la praticità di trasportare ciò che si desidera è ostacolata da:

  • aprire lo sportello dell’auto;
  • salire sul predellino;
  • sganciare la chiusura del portabagagli.

Aspetti Tecnici

Ogni volta che occorre mettere all’interno qualcosa, è necessario fare sempre la stessa operazione. Con un semplice gesto è possibile facilitare tutte le operazioni di carico e scarico dei bagagli: agendo sul retro del portabagagli FM 2011 il carrello scorre all’indietro, portandolo in posizione orizzontale, staccando dall’auto e piegando verso il basso tutto il sistema di carico. Con un leggero sforzo si porta in posizione desiderata il sistema che consente a questo punto, una volta aperto il portabagagli, un carico agevolato e semplice di tutto quello che vogliamo mettere all’interno. Finita l’operazione di carico dei materiali si richiude il portabagagli e, sempre con un leggero sforzo, lo si riposiziona alla fase iniziale di ancoraggio e trasporto.

Con il nuovo sistema brevettato portabagagli FM Falcinelli 2011 tutti i problemi sono superati in quanto si potrà caricare tutto ciò che si vuole comodamente dal piano calpestabile facendo scendere il portabagagli al livello voluto.

Il sistema di aggancio del brevetto FM 2011 è semplice e versatile, sia per auto SW sia per utilitarie che SUV. Il sistema ha anche degli accessori, quali porta biciclette, porta gommoni, porta sci, etc. I sistemi sono tutti integrati ed intercambiabili fra loro con un semplice gesto.